I sintomi caratteristici e il trattamento di artrite alle mani

Nel processo di sviluppo della malattia si verifica assottigliamento della cartilagine che copre l'articolazione mutazioni patologiche sono fasci, in fine, il comune si deforma e perde la capacità di compiere i movimenti necessari. Quasi ognuno di noi doveva incontrare le persone anziane con nodose, straziato dalla malattia le dita delle mani. Questo è l'artrite, che colpisce le mani; egli porta sofferenza sotto forma di dolore e priva le persone della possibilità, ad esempio, proprio a trattenere una tazza o per fissare un pulsante.

Cause di artrite pennello

Le cause scatenanti possono essere:

  • trasferite senza un adeguato trattamento di malattie infettive (influenza, la tubercolosi, gonorrea, sifilide, clamidia);
  • lesioni alle mani;
  • sovraccarico correlati con l'attività professionale;
  • le violazioni dei processi metabolici (in particolare quelli associati con l'età avanzata o in sovrappeso);
  • una forte ipotermia, in cui a causa del restringimento dei vasi sanguigni rallenta il flusso di sangue e si sviluppa l'infiammazione della membrana sinoviale dell'articolazione;
  • un sistema immunitario più debole;
  • fattore ereditario (se la famiglia è stata osservata una simile patologia, questa dovrebbe essere l'occasione per praticare la prevenzione).

I sintomi di patologia

La malattia può verificarsi in acuta o cronica forma. Le conseguenze di artrite cronica non meno pericolosi, che scorre in forma acuta, ma di rilevare e iniziare il trattamento a volte riesce solo in fase iniziale, quando il recupero completo dell'articolazione già impossibile.

amittere dignissim arthritis

Comuni sintomi di artrite pennelli sono:

  • Rigidità mattutina comune ("la sindrome di guanti").
  • Intorpidimento o sensazione di formicolio nelle polsi. Questo è un segno più tipico per l'artrite reumatoide – una malattia autoimmune in cui il corpo produce anticorpi contro le cellule proprie dei tessuti sani.
  • Di dolore. Acuta artrite reumatoide sono intensi, aumenta con il movimento e spesso sono accompagnati temperatura corporea elevata. Nella forma cronica della malattia il dolore può essere debole, irregolare e osservato soprattutto dopo un periodo di immobilità l'articolazione.
  • Il cigolio e lo scricchiolio dell'articolazione, chiamati "consumato" la cartilagine.
  • Gonfiore (edema) e arrossamento pennello – il risultato di infiammazione circa articolari e dei tessuti molli.
  • Deformazione dell'articolazione (la cosiddetta sindrome di ruggine) si verifica quando l'esecuzione di forme di patologia a causa di una violazione di anatomia delle ossa.

Diagnostica

Competente diagnosi è fondamentale per un efficace trattamento di qualsiasi malattia. Durante l'esame di un paziente con sospetta artrite pennelli prima di tutto vengono rilevati i sintomi visibili, quindi viene effettuato un esame radiografia delle articolazioni delle mani e assegnate le analisi:

  • sangue – in comune e, se necessario, biochimica, per il fattore reumatoide e gli anticorpi speciali;
  • urina in comune, e se si sospetta la gotta è una forma di artrite – per il contenuto di acido urico;
  • liquido sinoviale (liquido di lubrificazione, che si trova all'interno dell'articolazione) per la presenza di infezione.

Metodi di trattamento efficace

Completa il trattamento di artrite include necessariamente la terapia farmacologica.

Per ridurre il dolore, ridurre l'infiammazione e l'edema prescrivere farmaci antinfiammatori non steroidei e corticosteroidi .

Per fermare la distruzione del tessuto cartilagineo articolare il paziente può assegnare chondro protectores, contenenti glucosamina solfato, condroitina solfato, organica di zolfo (metilsulfonilmetano), il complesso atilovykh e acidi grassi . Come farmaci che agiscono sulla causa della malattia, si applicano penicillamina, citostatici e sulfamidici.

Terapie fisioterapiche contribuire a ridurre la rigidità, infiammazione e dolore, aiutano a mantenere le capacità funzionali delle articolazioni delle mani. Quale è la procedura:

  • di riscaldamento (compresi i raggi ultravioletti, laser a raggi infrarossi e radiazioni);
  • l'ultrasuono;
  • elettroforesi;
  • magnetoterapia;
  • phonophoresis.

Mantenere e aumentare l'ampiezza dei movimenti articolari della mano aiutano massaggi e esercizi di riabilitazione. Un altro dei modi per la terapia dell'artrite – correzione alimentazione. Nella dieta devono essere prodotti, ricchi di vitamine E, D e antiossidanti: fegato, pesce, frutta e verdura, noci, crusca.

Metodo radicale di trattamento in esecuzione della forma della malattia è l'intervento chirurgico. Sul posto rovina del polso viene posizionata una protesi, o le ossa pennello fissati fermo. L'ultima opzione si chiama in posuere eget e si applica per liberare il paziente dal dolore.

Per evitare complicazioni gravi o intervento chirurgico, è necessario il tempo di consultare un medico e iniziare la terapia. Artrite delle mani di primo e secondo grado nella maggior parte dei casi migliora completamente.

13.04.2018