Dieta per l'artrite

Le cause di artrite, varia, a seconda della eziologia fattori distinguono e le varie forme di artrite:

  • reumatoide;
  • gottosa;
  • jet o infiammatoria;
  • psoriasica.

Una corretta alimentazione gioca un ruolo importante nel trattamento di infiammazione delle articolazioni e aiuta ad alleviare il decorso della malattia.

Le regole di base di dieta per l'artrite

L'obiettivo che persegue la salute alimentare artrite, è la normalizzazione della risposta immunitaria, l'indebolimento delle risposte infiammatorie e ripristino completo range di movimento dell'articolazione colpita.

Servizi di artrite scelto dal medico curante e dipende da:

  • forme della malattia;
  • la misura della sconfitta delle articolazioni;
  • comorbidità;
  • manifestazioni cliniche.

Perciò non esiste una dieta per l'artrite, ma è possibile definire i principi generali di una dieta, e anche consigliati e cibi proibiti.

In totale, il cibo per l'artrite corrisponde a una dieta standard (in comune) o terapeutico desktop remoto per Pevsner n. 15, 10, 6, che sono nominati con diversi tipi di artrite. Il valore energetico della razione è 2170-2400 calorie al giorno, e il contenuto di nutrienti corrisponde il seguente schema:

  • proteine - 85-90 g, di cui 45-50g di proteine di origine animale;
  • grassi – 70-80g, di cui 25-30g di grassi di origine vegetale;
  • carboidrati - 300-330 g, di cui non più di 30-40g di zuccheri complessi.

Quando l'eccesso di peso corporeo è indicata una dieta ipocalorica, il valore energetico pari 1340-1550 calorie al giorno.

Diet enim arthritis

Principi di alimentazione:

  • modalità di alimentazione;
  • L'alimentazione deve essere frequente e frazionale, fino a 4-6 volte al giorno, l'ultimo pasto entro e non oltre 2 ore prima di coricarsi. Idrolizzato di pesce rappresenta pasti in piccole quantità e saturazione di piccoli volumi, che non sovraccarica il tratto gastro-intestinale, previene l'eccesso di cibo e di un eccessivo aumento di peso.

  • elaborazione culinaria;
  • Il cibo deve essere cotto, cuocere al forno, cotte al vapore o in fase di estinzione. Preparati con metodi elencati di pasti in numero maggiore conservano il loro valore nutritivo e vitamine, mentre nel processo di frittura si formano sostanze cancerogene e altre tossine che rafforzano i processi di infiammazione e quindi il dolore e rendono più difficile il lavoro del fegato, la cui funzione consiste nella inattivazione di sostanze nocive derivanti infiammazione delle articolazioni.

  • la temperatura dell'alimento;
  • La temperatura ottimale di cibo preparato deve essere nel raggio di 15-60 gradi Celsius. Cibo caldo è meglio digerito, non irrita la mucosa dello stomaco e non carica il fegato.

  • il sale e il liquido;
  • Si limita sale a 6-10g, soprattutto quando la gotta artrite reumatoide. Ciò è dovuto al fatto che, in primo luogo, l'eccesso di sale provoca un ispessimento del sangue, peggiora la microcircolazione nelle articolazioni e provoca la deposizione di saline precipitazioni su superfici articolari. E, in secondo luogo, la passione sale peggiora il lavoro del sistema urinario, che rende difficile l'uscita dal corpo di mediatori dell'infiammazione, tossine e altre sostanze nocive. È necessario consumare 2-2,5 litri di liquido al giorno, aumenta il volume di sangue circolante, riduce la concentrazione infiammatorie e di sostanze nocive, avverte la deposizione di sali su superfici articolari e migliora la composizione all'interno del comune di liquido.

  • peso;
  • Licet cibis

    Dieta per l'artrite mira a combattere l'eccesso di peso, quindi di cibo significativamente ridotto contenuto di zuccheri complessi e facilmente digeribili di carboidrati. Limitato anche il consumo di proteine di origine animale a causa del suo alto contenuto di purine (soprattutto quando la gotta artrite reumatoide) e grassi. Nella dieta dovrebbe includere alimenti contenenti sostanze solventi dei lipidi. L'eccesso di peso aumenta il carico sul sistema muscolo-scheletrico, in particolare, in pazienti giunti, che aggrava per l'artrite.

  • l'alcol;
  • L'alcol rallenta i processi di rigenerazione in corrispondenza dell'articolazione e aumenta l'infiammazione, così come distrugge le vitamine e i minerali, peggiora la microcircolazione nei tessuti.

  • vitamine;
  • Il cibo malati di artrite dovrebbe essere ricca di vitamine, soprattutto A, E,c, D e del gruppo b, che hanno un effetto benefico sulla condizione delle articolazioni e normalizzare il metabolismo.

  • attenzione nella scelta dei prodotti.
  • Nel meccanismo di infiammazione delle articolazioni altrettanto importante è una componente allergica, così si dovrebbe fare attenzione a prendere i prodotti con alta аллергенной attività.

Alimenti proibiti

Nella lista dei prodotti vietati sono i cibi ricchi in purine e nitrogenium sostanze che favoriscono la deposizione di sali sulla superficie del giunto. In sostanza, si tratta di proteine di origine animale.

Sono esclusi anche speziati e piccanti, poiché questo tipo di cibo aumenta la permeabilità della parete vascolare, che porta ad una maggiore aspirazione di sostanze nocive. Inoltre, piatti salati e oli essenziali irritano la mucosa dell'apparato digerente, violano i processi di assimilazione delle sostanze nutritive e oligoelementi.

Dovrebbe rinunciare o limitare il consumo su cuscini di prodotti, così come si attivano i mediatori dell'infiammazione e aggravano per l'artrite. È necessario ridurre la quantità di grassi nella dieta, soprattutto di origine animale (refrattari): promuovono l'aumento di peso, violano i processi di digestione ed escrezione di sali di acido urico dal corpo.

Diet enim arthritis situatur ad pondus imperium

Con l'obiettivo di ridurre il peso corporeo sono esclusi o limitati, di facile digeribilità i carboidrati, alimenti contenenti lievito.

Nella lista dei prodotti vietati sono:

  • pane fresco di grano, muffin dolci, torte e dolci, frittelle, frittelle, torte;
  • carne e pollame, in particolare grassi varietà;
  • conserve di carne e pesce (conservanti, esaltatori di sapidità e altri nocivi e allergenici sostanze);
  • sottaceti, salumi, sottaceti;
  • condimento (pepe amaro e profumato, rafano, coriandolo);
  • salse a base di carne e brodo di pesce, maionese, brodi di carne, pesce, pollame e funghi (per l'alto contenuto di estrattivi, delle purine);
  • caffè nero, tè (in relazione con effetto stimolante, vasospasmo, il deterioramento della microcircolazione);
  • salumi, fast-food;
  • frattaglie (fonte di grassi nascosti, delle purine);
  • acidi verdure e alcuni frutti e piante (spinaci, semi di sedano, sedano), che aumentano l'acidità dell'urina, favoriscono l'accumulo nel corpo i livelli di acido urico;
  • le verdure della famiglia delle solanacee (pomodori, melanzane, peperoni, patate);
  • cioccolato, marmellata, miele, olio, creme, gelati (facile digeribilità i carboidrati);
  • strutto, margarina, carne di manzo e di montone grassi;
  • latte alto contenuto di grassi e grassi prodotti lattiero-caseari;
  • uova (fonte di colesterolo, l'allergene, grassi animali).

Consentiti prodotti

In primo luogo, la dieta per l'artrite dovrebbe essere ricca di verdure fresche e frutta. Sono alkalization urine, contengono grandi quantità di vitamine, migliorano l'escrezione di feci e, insieme con loro, tossine, prevenire la stitichezza e di normalizzare il peso.

È inoltre necessario mangiare cibi che sono ricchi di grassi poli-insaturi omega-3 acidi grassi (olio di pesce). Essi riducono il contenuto di prostaglandine, che sono prodotti durante l'infiammazione, riduce l'aggregazione piastrinica, con la conseguenza che migliora la microcircolazione del sangue, si normalizza il livello di colesterolo.

La vitamina D previene alterazioni degenerative articolari, partecipa al calcio-fosforo scambio, previene lo sviluppo di osteoporosi, sopprime l'infiammazione.

Il calcio stimola la crescita del tessuto cartilagineo.

La vitamina E ha proprietà antiossidanti, aumentando l'efficienza di confronto prostaglandins, stimola la crescita della cartilagine, aumenta le difese dell'organismo.

L'acido ascorbico è necessaria per la produzione di collagene, una proteina del tessuto connettivo (cartilagine), inoltre, ha un effetto antinfiammatorio e immuno-stimolante.

Le vitamine B1, B5, B6 migliorare la rigenerazione danneggiati delle superfici articolari.

Vitamina E – antiossidante, è inattiva prodotti di perossidazione lipidica, riduce l'infiammazione.

Nell'elenco dei prodotti comprende:

  • pane di crusca, pane di segale o appassite, crackers, fette biscottate;
  • vegetariane per zuppe, minestre o zuppe con semola e pasta prodotti;
  • il grano saraceno, avena, riso, lenticchie, fagioli, miglio, mais e orzo, cereali, fibre, proteine vegetali, vitamine del gruppo b;
  • Prohibetur products
  • erbe aromatiche (prezzemolo, insalata, finocchio) – fonti di vitamina c, acido folico, ferro, calcio;
  • carote e barbabietole (con cautela), zucca, zucchine, cavoli, cetrioli;
  • la carne non è oleoso e pollame senza pelle (1-3 volte a settimana);
  • pesce di mare (tonno, trota, merluzzo, sgombro) – polinsaturi omega-3 acidi grassi, fosforo, vitamina D;
  • aspro prodotti lattiero-caseari a basso contenuto di grassi e vivi bio-culture - la vitamina D, proteine;
  • banane, pesche, kiwi, albicocche, agrumi (con cautela), mele, preferibilmente rosse;
  • lamponi, mirtilli, mirtilli, fragole (con cautela), ribes nero, bacche di olivello spinoso – le vitamine e e c;
  • semi di girasole e semi di zucca, noci (con cautela);
  • olio vegetale, preferibilmente di semi di lino (è meglio digeribile, contiene omega-3 acidi grassi);
  • verde, tè, succhi di frutta e verdura;
  • gelatina, gelatina, gelatina, gelatina di ossa e articolazioni - condroitina, necessario per il tessuto cartilagineo.

La necessità di rispettare la dieta

Tabella terapeutica dell'artrite elimina il dolore, riduce il gonfiore delle articolazioni, aiuta a evitare le complicanze della malattia. Inoltre, la dieta normalizza il metabolismo, riduce il peso.

Le conseguenze del mancato rispetto di una dieta

Disprezzo i principi di nutrizione clinica aggrava la gravità della malattia, favorisce la transizione artrite artrosi, diventa la premessa allo sviluppo di osteoporosi.

10.05.2018